v2.0
Search
K

Il tono di voce dei servizi

Il testo usato nelle interfacce dei prodotti digitali gioca un ruolo fondamentale nella user experience. Per questo, IO vuole comunicare in modo chiaro, informale e inclusivo.
Si tratta di un tema molto ampio, ma ecco qualche regola da seguire per una comunicazione efficace:
  • Non c’è bisogno di tante parole Per progettare una buona user experience, si deve andare dritti al punto di ciò che si vuole comunicare. È importante evitare di scrivere cose che gli utenti potrebbero già conoscere e di aggiungere troppi dettagli se questi possono distrarre dal fine ultimo del messaggio o della schermata in questione.
  • Scegli cosa dire e quando dirlo Un'informazione deve essere data al posto giusto nel momento giusto: a seconda di questi due fattori, sarà più o meno utile per gli utenti. Raccomandiamo di dare informazioni generali nelle pagine di presentazione del servizio e informazioni più specifiche – per esempio relative agli strumenti e alle modalità di fruizione – all'interno dei messaggi.
  • Il testo deve informare e guidare nell'azione Ogni testo deve indurre gli utenti a compiere un'azione, sia essa salvare un promemoria, effettuare un pagamento, o cercare più informazioni. Raccomandiamo di inserire istruzioni e call to action chiare per evitare vicoli ciechi nell'esperienza.
Per approfondire il tema, leggi e utilizza le indicazioni contenute nella guida al linguaggio della Pubblica Amministrazione.